Gambe gonfie nel cavallo

IL TUO CAVALLO HA LE GAMBE GONFIE?

Questo problema è dovuto al ristagno di liquidi. Non si tratta di sangue, ma di linfa, il liquido che circola nel sistema linfatico. A causa della scarsa circolazione linfatica, il liquido ristagna, causando gonfiore.

Camminare aiuta perché in questo modo i liquidi drenano naturalmente.
Si può riscontrare maggiormente in soggetti anziani che hanno una vita meno attiva ma capita che anche cavalli adulti più giovani ne soffrano ad esempio quelli che lavorano intensamente per poi stazionare nei box dove hanno poca possibilità di muoversi.

Per quei cavalli che restano a lungo tempo chiusi nei box questo problema può essere una spiacevole conseguenza.
Molto importante è permettere al cavallo di potersi sgranchire per qualche ora durante il giorno.

Come fare in caso di gonfiore o ristagno?

Il mio intervento consiste:

  • eseguire un bel massaggio linfodrenante manualmente
  • mobilizzazione dell’arto con manovre osteopatiche
  • se necessario un impacco con apposite erbe e fanghi dopo di che una stimolazione su tutta la muscolatura.

Con questo sistema la circolazione linfatica riparte in modo naturale ed il cavallo ha immediato sollievo senza dover ricorrere a farmaci di svariata natura.